Scopri il nuovo Blog de La Lucente SpA.
Eventi e novità, verso un mondo più sostenibile

Pensare globalmente, agire localmente

di Pierluigi Mantini

Nasce il blog “Puliamo il mondo” 

Le origini sono incerte, tra David Brower, fondatore di Friends of Earth, o l’urbanista Patrick Geddes o il biologo Rene’ Dubos, anche se forse fu Barry Commoner, uno dei padri riconosciuti dell’ambientalismo, a diffondere lo slogan più conosciuto del movimento ecologista contemporaneo.

Eppure si può proprio dire che quella frase degli anni Settanta fu profetica perché oggi molti (non tutti) hanno compreso che la crisi ambientale del pianeta, nelle sue molte forme, non può essere più elusa, riguarda la vita, il benessere, il presente e il futuro di ciascuno di noi, e le stesse soluzioni dipendono dagli Stati, dalle imprese ma soprattutto, e in modo decisivo, dalle condotte di ognuno di noi.

L’ Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, il Green New Deal e, ora, il Next Generation EU,

approvato dal Consiglio Europeo come risposta alla pandemia da covid-19, sono solo alcuni dei più rilevanti atti internazionali in questa direzione.

In particolare, il PNNR italiano prevede numerose azioni per la “transizione ecologica”, la rigenerazione urbana, l’economia circolare, per infrastrutture e servizi ecologici.

Sono previsti investimenti pubblici per decine di miliardi e tutti i mondi produttivi sono chiamati a dare il loro contributo perché la transizione ecologica è e sarà per molti anni la nuova frontiera dello sviluppo economico e della stessa responsabilità sociale di impresa.

La Rete di imprese di Lucente, Lucentezza e Lucente ecologia sono, e non da oggi, in prima fila in questa sfida che riguarda i territori nazionali e l’intero pianeta.

Con quasi 100 anni di storia ed un solido core business nel cleaning, nelle sanificazioni, nella manutenzione del verde, nello smaltimento dei piccoli rifiuti, ora anche nella ristorazione, “ecologici per vocazione e per mestiere”, vogliamo ora essere all’ avanguardia nei processi di trasformazione dell’economia e dei servizi, con progetti dedicati ai mondi pubblici e privati e con azioni positive e responsabili, nell’ interesse generale, nella sfida immane per un pianeta “ più pulito” non solo dalle plastiche e dall’ anidride carbonica ma ovunque sia possibile.

Il blog “Puliamo il mondo” nasce per questo, per stimolare idee e progetti, per raccontare in modo aperto il nostro impegno quotidiano, per fare la nostra parte.

Le aziende parlano con i risultati e i bilanci: noi vogliamo farlo, al servizio del Paese e di una missione che riguarda l’umanità intera, anche con i pensieri e le parole autentiche del nostro blog.